2010 - Vanchiglia campione , Skillstar con onore !

2010 - Vanchiglia campione , Skillstar con onore !

U14 / pubblicato il 27 maggio 2024

Si è concluso il campionato provinciale Torino Under 14 , girone A , stagione 23-24 , con la vittoria meritata dell' AC Vanchiglia. Podio per il San Giorgio e per il Gar Rebaudengo. 


Partita tostissima quella odierna da parte dei nostri ragazzi in casacca blu; al contrario della partita d'andata quando si è assistito ad un match senza storia dal primo all'ultimo minuto , qui in un campo più grande e con il pubblico di casa pronto a festeggiare i propri ragazzi , i nostri danno vita ad una bellissima prova di applicazione tattica , concentrazione e tenacia.


I Granata , consapevoli dell' altissima posta in palio in gioco oggi , partono subito con un grande ritmo , ma i ragazzi riescono a ribattere colpo su colpo; ottimi interventi del nostro portiere Macrì ( e nel secondo tempo di De guidi ) ed un paio di pericoli creati dai nostri attaccanti fanno sì che al trentaduesimo del primo tempo il punteggio risulti ancora fissato sullo 0-0.

Peccato non avere tenuto il risultato fino alla fine della prima metà di gara in quanto un minuto dopo , un passaggio filtrante del centrocampista del Vanchiglia ed un batti e ribatti tra il centravanti avversario ed il nostro Macrì fanno sì che la palla entri in rete per il vantaggio della formazione granata. Il secondo tempo , fino a 10 minuti dal termine , è sulla falsa riga del primo; entrano nell'ordine De Guidi , Aldair , Issa , Cimarrusti e Lazaj. Riusciamo ad essere pericolosi un paio di volte con Scaramozzino prima ed Ametis poi; al venticinquesimo il 2-0 stabilisce la vittoria dei padroni di casa e fa si che sparisca la palpabile tensione dei nostri avversari preoccupati di prendere il gol del pareggio beffa. A fine partita arriva poi anche il 3 a 0 e di lì può partire la festa sugli spalti ed in panchina. 


Bella partita comunque ragazzi !  Siete mentalmente sulla strada giusta; che questo possa essere un punto di partenza per migliorare ancora e creare buone prospettive per il futuro.
A. S.

 

Due parole per i nostri ragazzi dopo una stagione  iniziata decisamente in salita , faticosa , ma che alla fine ha visto raggiunti gli obiettivi prefissati.

Macrì e De Guidi : hanno dovuto superare momenti difficili , a volte per infortunio a volte per incomprensioni all'interno dello spogliatoio , ma ne sono usciti alla grande; miglioramenti a vista d'occhio rispetto all'inizio stagione !

Ferreri e Sardano : i nostri due difensori di fascia , con caratteristiche diverse l'uno dell'altro , hanno saputo amalgamarsi molto bene con i compagni e sono diventati punti fermi della squadra. 
Celeghin e Sagario M : la nostra ormai assodata " coppia di fatto " ; col passare delle giornate è diventata sicuramente una delle coppie centrali più forti ed arcigne del girone.
Fulco e De milato : i nostri esterni di centrocampo; un miglioramento esponenziale quest'anno del primo unito ad un comportamento ineccepibile.. esempio per tutti. Impegno costante , rendimento e volontà da vendere come sempre per il secondo.
Ametis e Sesia : rendimento costante medio-alto per Gabriele , picchi altissimi e qualche distrazione per Alessandro , fanno sì che i due si amalghino molto bene nella zona nevralgica del gioco. 
Camporeale e Scaramozzino : la tecnica , la tenacia e la voglia di giocare di Stefano hanno fatto sì che possa aver superarto il grande impatto del passaggio da un campo a 9 ad uno a 11; spostamento "obbligato" dall'ala sinistra a centravanti per Simone , con la sua volontà e determinazione si dimostra subito in palla ; tanti gol stagionali nonostante un infortunio che lo ha messo ko per diverse partite.. determinante.
Aldair e Cimarrusti: un po'.. sfortunati in questa stagione con gli infortuni ma comunque entrambi con grande impegno si sono dimostrati molto utili alla squadra.
Issa e Sagario B : tecnica e leggerezza per il primo , fisicità e resistenza per il secondo ; alti e bassi per entrambi.. stagione comunque più che buona.
Lazaj e Ryan : impiegati di meno , sono risultati sempre con un atteggiamento positivo , abnegazione e voglia di migliorarsi. 
Valentini : anche se le partite giocate si possono contare sulle dita di una mano , risultato decisivo e determinante in tante zone del campo ... ti aspettiamo !
Come aspettiamo Agnusdei e Cacucci !
Complimenti ancora ragazzi per i miglioramenti di tutti rispetto all'inizio dell'anno !
A. S.

Altre foto